Email per superare le obiezioni.

Nell’ottica di utilizzare le email per vendere è quasi scontato doversi trovare a gestire le obiezioni. Ecco 3 utili modelli di email per superare le obiezioni. Conoscere il nemico, in questo caso, significa categorizzare le possibili obiezioni per poi utilizzare la giusta contromossa. Non esiste una risposta univoca che va bene per tutti, però ci…

Continua a leggere →

Mantenersi in contatto con il potenziale cliente

Cosa fare dopo aver inviato la prima email senza aver ricevuto risposta? È cosa buona e giusta inviare almeno 4 email al potenziale cliente, perché così facendo si viene un po’ alla volta percepiti come persona di fiducia ed esperta dell’argomento invece che uno dei soliti venditori e questo è il primo passo verso l’aumento…

Continua a leggere →

Scrivi email che catturano l’attenzione!

Come si può riuscire ad iniziare una conversazione con un potenziale cliente? Riuscire a smuovere qualcuno a leggere una mail proveniente da uno sconosciuto è una cosa molto difficile, ma non impossibile. Di seguito ti porto degli esempi che potrai utilizzare nel tuo lavoro con le opportune modifiche. Inoltre gli esempi riportati possono essere utilizzati…

Continua a leggere →

Le tue email ricevono risposte? Scopri 4 modelli che funzionano.

Se la risposta è “non tanto quanto vorrei” allora sei in buona compagnia. Le email sono uno strumento utilizzatissimo e saperle confezionare nel modo corretto può fare tutta la differenza del mondo nel tuo lavoro. Parliamo prevalentemente di email finalizzate a stimolare la curiosità di un potenziale cliente, a fissare un appuntamento, a far avanzare…

Continua a leggere →

Aumenta il tasso di apertura delle email

Incrementare il tasso di apertura delle email è un una speranza covata da tutti i lavoratori dell’era moderna. Le email hanno sostituito una buona parte di attività della giornata tipo. Si inviano richieste, offerte, commenti, aggiornamenti, comunicazioni, ecc Le email sono comodissime, ma se non vengono lette sono assolutamente inutili. Riuscire a far leggere un’email…

Continua a leggere →