Quando Costruirsi un Brand era costoso e per pochi! - Luigi Negretto

Brand, un sogno alla portata di tutti

Ricordo un tempo, in cui solo a pensare di costruirsi un Brand, avevi già utilizzato TUTTO il budget di Marketing …

Pubblicità sulla televisione, passaggi in Radio e paginone sulla stampa… Internet ha scombinato tutte le carte…

Con la diffusione della Rete e dei Social Network, NON E’ PIU’ UNA QUESTIONE DI SOLDI, ma di CONOSCENZA.

Si tratta di sapere che strumenti utilizzare e COME utilizzarli. Siti istituzionali, Blog, Social Network, advertising on line e chi più ne ha più ne metta…

 

➡️ Guida gratuita:

Come utilizzare Linkedin per trovare nuovi clienti: processo guidato in 5 steps

(Scaricala ora) ⬅️

 

Gli strumenti sono innumerevoli e quasi tutti GRATIS….

Prendi ad esempio un Blog, lo puoi creare da zero e gratis in WordPress. Puoi creare articoli di qualità e veicolarli su più social network con Hootsuite con un solo click. Puoi creare grafiche semiprofessionali per i tuoi articoli, con Canva, puoi creare il tuo logo con poche decine di euro collaborando con uno tra i
millemila professionisti su Fiverr…

Il vantaggio competitivo, OGGI, è la conoscenza. La conoscenza però ha due declinazioni:

1 – degli strumenti

2 – strategica

Degli strumenti ho già detto e da una veloce ricerca ne puoi trovare a tonnellate, mentre per la strategia la questione è un po’ più delicata.

Basta una domanda a mettere in crisi una persona. Da dove inizi?

A questa domanda puoi rispondere “di pancia” oppure sulla base di quanto leggi o senti…

Io ho commesso molti errori “di pancia” o perché ho ascoltato troppo, però ha capito che tra mille
strumenti disponibili, se lavori nel B2B devi iniziare da Linkedin.

Linkedin è il social network professionale più importante al mondo ed è popolato esclusivamente da lavoratori.

Sulla mia pelle, ho capito che se vuoi iniziare a costruire un Brand forte il primo passo va fatto qui, su questo social.