Come prendere appuntamento in 3 semplici passaggi - Luigi Negretto



Il mondo è sicuramente cambiato negli ultimi anni. La vendita (almeno un certo tipo di essa) resta sempre un momento in cui guadandosi in faccia si appone una firma. Arrivare a questo fatidico momento è frutto di diverse attività. Queste attività nel tempo sono cambiate, grazie ai nuovi mezzi di comunicazione, grazie alla connettività rafforzata. Cose impensabili solo 7-8 anni fa oggi sono normali. 

I nuovi strumenti si sovrappongono a quelli tradizionali. Ci sono però dei momenti nel ciclo di vendita in cui i nuovi media non riescono a darti tutto il lavoro necessario, non si riesce ad avere la giusta quantità di appuntamenti. Ecco allora che rinverdire alcune regole torna utile.

La famigerata telefonata a freddo è forse una delle peggiori attività per un venditore (e un pò venditori lo siamo tutti indipendentemente dal ruolo). Vediamo, se proprio si deve fare cosa fare per massimizzare la riuscita.

A volte si passano giornate intere a fare telefonate sperando di riuscire a parlare con l’interlocutore giusto. 

“non c’è”, “è in riunione”, “di cosa si tratta”, “ma la conosce?”, “mandi una presentazione”, ecc Poi arriva il fatidico momento e … 

Vuoi fare il primo passo?

Ma soprattutto quello giusto?

Scarica la Guida “Decripta l’algoritmo di LINKEDIN”