Lo Stato dell'Arte del Social Selling e previsioni per il 2016 - Luigi Negretto

Aziende grandi e piccole stanno gradualmente adottando il social selling nel loro processo di vendita e questo lo rende una delle attività più in voga negli USA. Di seguito sono riportati i dati di un’indagine compiuta su più di 300 Venditori americani.

  1. Per il 63% delle persone il social selling è un’attività importante che li aiuta a conquistare più clienti.
  2. il 64% delle aziende che ha iniziato con il Social Selling riportano incrementi nelle vendite. Le aziende che non usano social selling invece sono il 42%.
  3. Nonostante il dato appena citato il 60% delle aziende non ha ancora implementato un sistema di social selling strutturato.
  4. Il 70% dei Venditori che usano social selling lo hanno appreso da soli e non sono sostenuti da programmi di formazione. 

Ad oggi i principali ostacoli alla diffusione del Social Selling sono:

  • Formazione insufficiente
  • Mancanza di sistemi di misurazione del ROI
  • Limitata integrazione del social selling nei processi esistenti di vendita

Cosa c’è da aspettarsi?

  1. il 91% dei Venditori che utilizzano il Social Selling si aspetta un aumento del fatturato.
  2. Sempre più aziende si metteranno alla ricerca di programmi di formazione in social selling perchè la mancanza di formazione e strumenti sono vissuti come l’ostacolo più grande.
  3. LinkedIn e Twitter saranno le due piattaforme più utilizzate e da conoscere.
  4. il 75% delle aziende si aspettano un incremento nell’utilizzo dei Social Media da parte dei loro venditori.

Cosa ne pensi?

Vuoi fare il primo passo?

Ma soprattutto quello giusto?

Scarica la Guida “Decripta l’algoritmo di LINKEDIN”