LINKEDIN, DIVENTERÀ MAI COME FACEBOOK?

È di recente pubblicazione da parte di LINKEDIN di un vademecum volto ad intraprendere azioni utili a mantenere alto il livello di sicurezza nelle conversazioni tra gli utenti. Linkedin vuole mantenere nettamente la differenza da altri social network e vuole evitare che nella sua piattaforma si trattino argomenti NON attinenti al lavoro e soprattutto contenuti offensivi, molesti e razzisti.

Linkedin vuole così rafforzare la sua posizione dominante nell’ambito del Social Professionale e mantenere le distanze da tutti gli altri.

Diverse sono le attività, già avviate e in via di partenza che gli utenti possono intraprendere per difendersi da comportamenti “aggressivi”. Vediamole brevemente (lascerò il link all’articolo originale alla fine dell’articolo):

Utilizzo dell'intelligenza artificiale e dell'apprendimento automatico per proteggersi da contenuti inappropriati. 

E’ stato creato il LinkedIn Fairness Toolkit (LiFT) che aiuta a bloccare i contenuti inappropriati, provocatori, molesti o odiosi quando inviati privatamente tramite messaggi ai singoli membri. Nei messaggi ricevuti comparirà la possibilità di bloccare e segnalare quel contenuto….lo Staff Linkedin verrà informato e verranno prese le contromisure necessarie. Molto interessante in questa nuova versione, sarà il fatto che Linkedin stesso informerà entrambe le parti coinvolte dello stato della controversia. (es, chi segnala un contenuto verrà informato delle azioni messe in atto da Linkedin, chi invece è il responsabile del contenuto inappropriato verrà informato sulla natura del suo illecito e su quali contenuti è stata messa in atto la censura.

Poi, la stessa piattaforma, da delle linee guida da seguire per utilizzare al meglio il social:

1.       Entra in contatto con persone che conosci e di cui ti fidi. Mantenendo la tua rete stretta - connettendoti con persone che conosci personalmente - c'è una maggiore possibilità che queste connessioni possano essere utili per la tua vita professionale, che si tratti di una raccomandazione di lavoro, un'introduzione o un consiglio di carriera.

2.       Fai clic su "Ignora, quindi non conosco questa persona" quando ricevi un invito che non ti senti a tuo agio ad accettare. Questo rimuove l'invito senza accettarlo e il mittente non verrà informato che hai ignorato il suo invito. Dopo aver fatto clic su Ignora, se selezioni l'opzione "Non conosco questa persona", impedirai a quel membro di inviarti futuri inviti a connetterti.

3.       Smetti di seguire le persone se non desideri più ricevere aggiornamenti da loro. Se sei connesso a una persona e scegli di smetterla di seguirla, rimarrai connesso ma non vedrai i suoi aggiornamenti nel tuo feed. Non verranno avvisati che non li hai seguiti.

4.       Scegli il tuo pubblico quando pubblichi. Ora hai la possibilità di selezionare chi può vedere i tuoi contenuti. Puoi selezionare “Chiunque”, che rende il tuo post visibile a chiunque su LinkedIn o fuori LinkedIn; “Chiunque + Twitter”, che rende il tuo post visibile a chiunque su LinkedIn e Twitter; o “Solo connessioni”, che rende il tuo post visibile solo ai tuoi collegamenti di primo grado e riduce la probabilità che le persone che non conosci o di cui non ti fidi vedano il tuo post.

5.       Elimina o disattiva i commenti. Hai la possibilità di cancellare e/o nascondere i commenti ai tuoi post. Se i commenti ti fanno sentire insicuro o indirizzano la conversazione in una direzione improduttiva o non professionale, puoi eliminare i commenti che hai fatto sui post di altri membri o i commenti sui contenuti che hai condiviso.

6.       Blocca i membri che ti fanno sentire insicuro o a disagio. Dopo aver bloccato un membro, verrà visualizzato nell'elenco dei membri bloccati. Il membro bloccato non riceverà alcuna notifica di questa azione.

Fonte: https://blog.linkedin.com/2020/august/25/our-commitment-to-safe-conversations

Queste sono solo una parte di quello che puoi fare per ottimizzare l'utilizzo di questa piattaforma, sa vuoi imparare tutto, ma proprio tutto per sfruttare LinkedIn per generare opportunità di business, allora puoi scaricare la guida...

Decripta l'Algoritmo di LinkedIn

Impara ad usare LinkedIn per trovare nuovi clienti, affermare il tuo Brand e aumentare la Fiducia nei tuoi clienti


Leave a Reply

Your email address will not be published.